Blitz quotidiano
powered by aruba

Sanremo, Valerio Scanu e l’incredibile accusa al Festival

ROMA – Anche Valerio Scanu, dopo Enrico Ruggeri, si scaglia duramente contro la giuria del Festival di Sanremo. Secondo lui i ragazzi provenienti dal talent di Canale 5 Amici (Iurato a parte che però si esibiva in coppia con Caccamo) sarebbero stati infatti penalizzati volontariamente. In finale Scanu e Alessio Bernabei hanno ricevuto lo 0% dei voti, Annalisa lo 0,63 (qui tutti i risultati delle votazioni serata per serata) mentre nella quarta serata Bernabei ha ricevuto lo 0%, i Dear Jack, Annalisa e Scanu lo 0.63%.

Uno sgambetto soprattutto per il cantante sardo e la rossa interprete, che fino all’ultimo erano tra i favoriti ma che si sono trovati poi rispettivamente in tredicesima e undicesima posizione. Scanu, ospite a La vita in diretta, ha lanciato la sua accusa:

“Mi viene da sorridere perché sono stato non classificato dalla giuria di qualità, secondo me c’è stata un po’ una congiura contro gli ex di Amici, perché sia io sia Bernabei sia Annalisa abbiamo avuto lo zero. Credo ci sia stato un forte pregiudizio che purtroppo con tutta la buona volontà non siamo riusciti con la musica a batterlo”.