Blitz quotidiano
powered by aruba

Stash fischiato al concerto di David Gilmour: ha cercato di saltare la fila

POMPEI – Dopo ore di attesa sotto il sole a picco si aprono i cancelli dell’anfiteatro di Pompei per il concerto di David Gilmour e Stash dei Kolors prova ad evitare la fila d’entrata: fischiato.

E’ accaduto giovedì scorso, 7 luglio. Ma per il cantante della band si tratta della seconda performance non proprio gradevole in pochi giorni. Il 19 giugno scorso, infatti, Stash ha deciso di boicottare gli Mtv Awards sputando contro la telecamera e rifiutando il premio.

Pochi giorni dopo il leader della band rivelazione di Amici di Maria De Filippi ha dato un’altra prova di sé, ma i fan in attesa del loro idolo da ore non l’hanno presa bene.

Federico Vacalebre del Mattino ha assistito alla scena:

Dopo ore di attesa sotto il sole, si aprono alle 19 I cancelli per il gran ritorno a Pompei di David Gilmour. Fischi e grida di «scemo scemo» quando Stash, voce di The Kolors, prova ad evitare la fila d’entrata.

I The Kolors sono un gruppo musicale italiano formatosi a Napoli nel 2010 e composto da Stash Fiordispino (voce e chitarra), Alex Fiordispino (batteria e percussioni) e Daniele Mona (sintetizzatore e percussioni). Sono divenuti noti vincendo nel 2015 la quattordicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi.

 

Immagine 1 di 4
  • Mtv Awards, Stash dei Kolors rifiuta premio: rissa con Nongio VIDEO04
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'