Opinioni

Italia, da popolo di santi e navigatori a pezzenti, il nuovo gioco Istat: Calcola quanto sei povero

Italia, da popolo di santi e navigatori a pezzenti, il nuovo gioco Istat: Calcola quanto sei povero

Italia, da popolo di santi e navigatori a pezzenti, il nuovo gioco Istat: Calcola quanto sei povero

Dal Commento di Cronaca Oggi, notizie da Italia e mondo scelte da Marco Benedetto

Siamo poveri, ma quanto poveri? Eravamo un popolo di santi poeti navigatori ora siamo un popolo di pezzenti, Per convincerci, ecco il nuovo gioco: Calcola da te il tuo indice di povertà. Un giochetto degli scienziati Istat che però non tiene conto di variabili come se paghi l’affitto o abiti in casa di proprietà…Basta questo a qualificare l’azione: pura propaganda.

È il siluro della sinistra alla sinistra, un autosiluro: in Italia ci sarebbero 4,5 milioni di poveri, parola di Istat. La Verità che ci propinano non si basa sui dati certi della Tributaria ma sulle statistiche: avete mai detto la verità in una intervista?

Per la sinistra, è un autogol clamoroso. Gli italiani si chiedono: in questi 20 anni chi ci ha governato? Berlusconi è fuori da 5 anni, eppure voi dite che le cose vanno sempre peggio. Da dove escono tutti questi poveri? Vuol dire che la ricetta di Bersani, Fassina, D’Alema, Visco e poi anche Enrico Letta non ha funzionato. Dice: ma fu colpa di Monti. Ma Monti era il loro idolo, lo chiamavano Supermario, lo hanno votato per 2 anni, fortuna che poi gli italiano hanno mandato a casa, La sinistra…I talebani della sinistra vogliono tirare la volata a Orlando contro Renzi ma fanno solo il gioco di Grillo. Nascondono i miglioramenti, per paura di dovere riconoscere che Renzi ha governato bene.

Intanto Gentiloni si avventura nel populismo, per tagliare la strada a Grillo, surclassare gli 80 euro di Renzi e anticipare Orlando….“Il reddito di inclusione riguarderà 2 milioni di persone”.  Mossa disperata e inutile. Non prenderà i voti dei descamisados grillini, ma perderà quelli dei ceti medi…Quei soldi non deve spenderli per elemosina ma per abbassare le tasse più alte.

Ne vedremo delle belle con le autocertificazioni, la Guardia di Finanza avrà un bel da fare. Già oggi pesca tanti finti poveri per le esenzioni, figuratevi quando ci sarà in ballo il contante.

Per fortuna che… c’è Minniti.

To Top