Lucio Fero

Pd Stumpo (Bersani): “Poniamo problema cultura, Renzi si rinsavisca”. Cultura?

Pd Stumpo (Bersani): "Poniamo problema cultura, Renzi si rinsavisca". Cultura?

ROMA – Pd, Stumpo Nico insieme a Miguel Gotor uno dei bersaniani più autorevoli e accreditati l’altra sera al Tg3 l’ha voluta dire fuori dai denti a quegli incolti dei renziani. Eccolo Stumpo con meditata e scandita dichiarazione, sillaba per sillaba come si conviene esporla dopo averla pensata e ripensata. Eccolo Stumpo: “Noi poniamo un problema culturale, Renzi si rinsavisca”.

Ecco, con tutto il rispetto per la cultura, anche la grammatica e l’analisi logica avrebbero i loro piccoli diritti. E grammatica e analisi logica vogliono che quel “si” prima di rinsavisca non ci sia. Verbi transitivi e intransitivi, complemento oggetto…tutta roba di scuola antica. Ma mentre un rappresentante del popolo, nel momento della solenne-drammatica scelta politica, invocando la cultura con la maiuscola, sia pur politica, mostra di non sapere come usare verbi e proposizioni…beh l’effetto è alquanto grottesco.

Stumpo si offre così, offre così il suo largo petto anche al maramaldeggiare altrui. Malignamente (malignamente?) si può prendere il suo parlare e ricordare ciò che gli umani colti sanno: chi parla male pensa male. Ma no, gli è successo per caso, era davanti alla televisione. Sì, Stumpo era davanti alla telecamera, in posa. In posa stentorea. Voleva, aveva una gran voglia di dire che erano “folli” gli altri, i renziani insomma, e ci ha pensato al verbo da accoppiare a “folli”. Rinsavire non gli è venuto sulle labbra per caso. Solo che Stumpo non lo sa come si usa e declina rinsavire.

Gliene vogliamo fare una colpa, addirittura una macchia politica a Stumpo del parlare poco istruito? No, dio ne scampi. Ma il suo piccolo e pubblico (quanti se se sono accorti però…pochi) infortunio è una sorta di punizione del caso astuto. Ti metti lì a invocare niente meno, a chiamare in causa niente meno, ad arruolare niente meno, a vestire niente meno che da “cultura” e “problema culturale” sommo la tua decisione legittima ma nulla più di rompere con il Pd… E la cultura, di cui non andrebbe nominato il nome invano, ti manda due angioletti sotto forma di grammatica e analisi logica a punirti per averlo fatto. Rinsavisca anche lei onorevole Stumpo, senza il “si”.

To Top