Blitz quotidiano
powered by aruba

Maurizio Gasparri e 3 donne: Merkel, Annunziata, Merlino…

ROMA – Tre donne per Maurizio Gasparri: Angela Merkel, Lucia Annunziata e Myrta Merlino.

Angela Merkel ha preso una brutta nasata alle mini elezioni regionali domenica 13 e Gasparri sentenzia:

“La Merkel perde le elezioni. Che dolore…o no? Così forse impara a pensare agli europei e non ai clandestini. E poi ride bene chi ride ultimo. Aspettiamo con ansia che i tedeschi la caccino”.
Lucia Annunziata non piace al vice presidente del Senato Gasparri e lui va giù duro:

“Riproporremo in Commissione parlamentare di Vigilanza Rai il problema di Lucia Annunziata. Il suo programma su Rai3 ‘In mezz’ora’ è una via di mezzo tra una lavanderia dei panni sporchi della sinistra e un ufficio stampa di pessimo livello a servizio dei vari tipi di sinistra.

“Lucia Annunziata non fa giornalismo ma funge da vecchio megafono della sinistra e conduce un programma che esclude completamente e aprioristicamente un pezzo di Paese e una parte del pensiero politico italiano. Dopo aver servito grandi multinazionali con notevoli proventi, adesso oscilla tra Rai3 e De Benedetti, continuando una esistenza al servizio della sinistra e con la possibilità di abusare a proprio piacimento del servizio pubblico. È una vecchia propagandista della sinistra all’interno della Rai e del suo operato bisognerà tornare a discutere per poter affermare il primato di principi basilari del pluralismo”.

Maurizio Gasparri adora Myrta Merlino, ricambiato, ed è uno dei più assidui ospiti a “L’aria che tira”, al mattino a La 7.