Blitz quotidiano
powered by aruba

Alba Parietti contro il sindaco di Rovigo: “A Massimo Bergamin piacciono…”

ROVIGO – Alba Parietti, ospite de La Zanzara, attacca il sindaco di Rovigo Massimo Bergamini. Ai microfoni del programma in onda su Radio 24 condotto da Giuseppe Cruciani la showgirl ha fatto delle chiare allusioni, dicendo: “Al sindaco di Rovigo piacciono uomini e cavalli”, accusandolo di dire “cazzate, evidentemente ha forti perversioni”. A scatenare la rabbia di Alba Parietti le dichiarazioni di Bergamin, che si è detto contrario a celebrare i matrimoni tra coppie omosessuali nel suo Comune.

Alba Parietti ha scagliato il suo attacco contro il sindaco Bergamin dopo che si è detto contrario a sposare le coppie omosessuali:

“Al sindaco di Rovigo Bergamin sicuramente piacciono i cavalli. Anzi a lui piacciono anche gli uomini oltre ai cavalli. Quando uno dice delle cose cosìevidentemente gli piacciono entrambi. Quella che ha detto è una cazzata. Io ho fatto tanti anni di analisi e dunque lo posso dire. Evidentemente questo sindaco ha delle perversioni molto forti”.

Un attacco duro e mirato contro il sindaco di Rovigo che arriva dopo le recenti dichiarazioni della Parietti, che aveva confessato a Paola Perego alcuni dettagli della sua vita privata tra e schizofrenia:

“Avrei voluto avere una madre normale. Ma mia madre aveva una patologia che all’epoca non era facile da affrontare. Vivere con qualcuno con la schizofrenia era visto malissimo. Ma la follia di mia madre, che ho ereditato, è la cosa più bella che ho: la tengo sotto controllo, ci convivo e ne sono fiera. E’ una forma di altissima intelligenza. Ho sempre passato la vita a inseguire persone intellettuali, ma poi non ho capito che ce l’avevo accanto”.