Pagina 5 - Gossip

Albano Carrisi, lieve ischemia: ricoverato al Policlinico di Bari, dimesso nella notte

Albano Carrisi, lieve ischemia: ricoverato al Policlinico di Bari, dimesso nella notte

Albano Carrisi, lieve ischemia: ricoverato al Policlinico di Bari, dimesso nella notte

BRINDISI – Albano Carrisi ha avuto un malore la sera di domenica 19 marzo di ritorno da Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo, nelle Marche. Il cantante era in compagnia di un collaboratore e stava rientrando a Cellino San Marco (Brindisi) ma si è fatto accompagnare al Policlinico di Bari dove è stato sottoposto ad accertamenti.

E’ stato proprio il suo collaboratore, che era alla guida dell’auto, ad accorgersi che il cantante non stava bene. Aveva anche difficoltà a parlare. E così ha contattato i medici di Milano che lo seguono dopo i problemi cardiaci di alcuni mesi fa, i quali hanno consigliato di recarsi al Policlinico di Bari, l’ospedale più vicino in quel momento. Si sono recati al Pronto Soccorso e di lì Al Bano è stato trasferito in cardiologia, dove hanno appurato che si trattava di problemi di natura neurologia. Il cantante è stato dunque dirottato al relativo reparto, dove è stato sottoposto ad una Tac. E’ stato dunque accertato che ha avuto problemi transitori di circolazione celebrale, una lieve ischemia.

Pochi giorni prima di Natale Albano Carrisi era stato operato per problemi cardiaci ma due mesi dopo era tornato sul palco del Festival di Sanremo. Secondo fonti del Policlinico, in contatto con i chirurghi che lo hanno operato a Milano, si sarebbe trattata di un’ischemia transitoria. In ospedale, poche ore dopo il ricovero, lo ha raggiunto la compagna Loredana Lecciso. Nella notte la decisione di lasciare l’ospedale. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

To Top