Blitz quotidiano
powered by aruba

Alessia Marcuzzi, fuga a Londra dopo le critiche

LONDRA – Dopo le critiche per la sua conduzione dell’Isola dei Famosi e la censura del Vaticano, che non la vuole più per presentare la festa dei giovani nell’ambito del Giubileo, Alessia Marcuzzi si consola con una breve vacanza a Londra insieme al marito Paolo Calabresi Marconi e al figlio Tommaso, avuto dalla sua relazione con il calciatore Simone Inzaghi.

La conduttrice è stata fotografata dal settimanale di gossip “Chi” mentre visitava un museo insieme a marito e figlio, e poi in alcuni momenti di relax e coccole al parco.

Non è un bel periodo per la conduttrice, che ultimamente ha attirato critiche per via della conduzione dell’Isola, non proprio brillante secondo alcuni, e delle sue mise particolarmente provocanti. Lei si è sfogata su Instagram con un post contro i critici, ma Dagospia le ha risposto per le rime:

“Al-lessa” Marcuzzi farebbe bene a smetterla di lamentarsi delle critiche e iniziare ad imparare bene a memoria il gobbo della prossima puntata di questa soporifera e Venturocentrica edizione dell’Isola. Già, perché la signorina di Roma Nord, che non frequenterà i salotti ma è cresciuta pasciuta da mammà e papà (noto gioielliere), per la fatica di leggere quello che scrivono i suoi strapagati autori si metterebbe in saccoccia quasi 90 mila euro (lordi) a puntata. E ancora: Farebbe anche bene ad impegnarsi un po’ di più a seguire la regia di quella vecchia volpe di Roberto Cenci, ascoltare e capire quello che i ‘morti di fama’ le dicono in diretta, seguire il corso degli accadimenti e affrontare con più lucidità l’irrompere, inevitabile, degli imprevisti. La signorina Marcuzzi, che intascherebbe dal Biscione (Piersilvio ha un debole per lei) ben 2 milioni di euro l’anno, dovrebbe anche ricordarsi che dopo i deludenti risultati dell’ultima edizione del “Grande Fratello” da lei condotta, i vertici esecutivi Mediaset quest’anno avrebbero piuttosto affidato la conduzione dell’Isola a una D’Urso qualunque. Ma il contratto di A-lessa era blindato e quindi il povero Dudi – che ha un debole per lei – ha preferito non non buttare negli stagni di Cologno un milioncino di euro”.

 

Immagine 1 di 17
  • Davide Maggio a Alessia Marcuzzi: "Basta vedere l'Isola e.."
  • (Instagram)
Immagine 1 di 17