Blitz quotidiano
powered by aruba

Alvaro Vitali: “Prima di fare l’attore facevo…”

ROMA – Centocinquanta film, una carriera consacrata soprattutto dal personaggio di Pierino. Ma prima di fare l’attore Alvaro Vitali era…un elettricista. Ebbene sì, il comico ha avuto diverse “vite” fino a oggi. Ecco cosa ha raccontato partecipando a Domenica Live insieme alla moglie Stefania Corona.

“Ho lavorato con i registi più grandi in Italia”, dice il caratterista romano, “ho lavorato anche con Roman Polanski. Ho fatto quattro film di Pierino. Li passano spesso in tv. Ho fatto 150 film in totale”. Parlando delle bellissime donne con cui ha recitato, fuga ogni dubbio: “Non mi sono mai innamorato delle donne con le quali ho lavorato. Eravamo una famiglia, come fratello e sorella. Non avevo il tempo per innamorarmi perché mi menavano subito!”. Prima di fare l’attore, era un elettricista. “Al collegio, ho appiccato un incendio. Volevo andare via, non ce la facevo più”. La parola passa alla moglie Stefania Corona. Si sono sposati dopo la Fattoria: “Stavamo insieme da otto anni: lui mi diceva sempre che stavamo bene così. Quando me l’ha chiesto, gli ho subito detto sì”. Alvaro Vitali ha anche un figlio avuto da una precedente relazione: “Mio figlio vive in Piemonte, si chiama Ennio. Ci vediamo ogni tanto, in estate o durante le feste”.