Blitz quotidiano
powered by aruba

Antonella Mosetti e Asia Nuccetelli: lite con Barbara D’Urso, via da…

ROMA – Sarebbe stato un diverbio con la conduttrice, Barbara D’Urso, a far saltare l’ospitata di Antonella Mosetti e Asia Nuccetelli da Domenica Live. A dirlo è Chi:

Come mai l’ospitata di Asia e Antonella Mosetti è stata cancellata da “Domenica Live”, il rotocalco televisivo condotto da Barbara D’Urso? Dopo un battibecco con la conduttrice durante una puntata di “Pomeriggio Cinque”, alle due è stato comunicato via telefono che non sarebbero più state ospiti del parterre domenicale. Come mai tanto astio?

Antonella Mosetti ultimamente ha parlato anche della sua vita privata: tradì la fiducia di Simona Ventura quando iniziò a frequentarne l’ex marito, Stefano Bettarini? E’ lei stessa a parlarne chiaramente: la storia con Bettarini iniziò nel 2007, quando entrambi erano single. Nessun tradimento quindi. Eppure qualcosa successe: la Mosetti venne allontanata da Quelli che il Calcio, condotto proprio dalla Ventura:

“Non so dirti perché, bisogna chiederlo a lei. Mancavano due puntate alla fine, a me non interessava”.

Antonella torna anche sullo screzio con Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque:

“Da donna di spettacolo ha sposato la causa della popolarità. Mi dispiace perché ci conosciamo da anni e la stimo come persona e come professionista”.

Antonella Mosetti ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi, nel corso della quale ha raccontato la sua esperienza nella casa del Grande Fratello Vip. Come primo argomento è tornata a parlare della rivelazioni di Stefano Bettarini. L’ex calciatore fece la lista delle sue ex e delle donne con le quali avrebbe tradito Simona Ventura. Tra le sue storie passate menzionò anche quella con la Mosetti. “So che ha fatto il mio nome. D’istinto lo avrei querelato. Per un motivo: mio padre, che ha una certa età, quando ha sentito quello che stupidamente Stefano ha detto, è stato molto male. Molto. Ha rischiato l’ictus. Poi tutto è andato bene. Con Stefano ne parleremo da soli, faccia a faccia!”.