Pagina 5 - Gossip

Barry Manilow rivela: “Temevo di deludere i miei fan rivelando di essere g*y”

Barry Manilow rivela: "Temevo di deludere i miei fan rivelando di essere g*y"

Barry Manilow rivela: “Temevo di deludere i miei fan rivelando di essere g*y”

ROMA –  “Temevo di deludere i miei fan rivelando di essere g*y”. Il cantante statunitense Barry Manilow come noto è sposato con il suo manager Garry Kief, ma la notizia è emersa solo nel 2015. La coppia, solida e insieme da circa 40 anni, ha a lungo tenuto nascosta la propria storia d’amore e Barry Manilow la propria omosessualità.

Solo ora Manilow ha infatti finalmente parlato apertamente della sua relazione con Kief, in un’intervista rilasciata a “People”, spiegando che il lungo silenzio e il riserbo sono dovuti al timore che i suoi fan restassero delusi da una simile rivelazione: “Sono un tipo molto riservato. Da sempre. Pensavo che sarebbe stato molto deludente se i fan avessero saputo che sono g*y. Per cui non ho mai detto nulla”.

Manilow, però, come scrive anche Rockol, si è detto contento della reazione dei fan alla notizia del suo matrimonio: “Quando hanno saputo che Garry ed io eravamo una coppia, sono stati molto felici. La loro reazione è stata bellissima. C’erano perfetti sconosciuti che dicevano: Che gran cosa per te! Sono così felice!”.

 

To Top