Blitz quotidiano
powered by aruba

Belen e Stefano si sono lasciati? Dagospia: “E’ pubblicità”

ROMA – E se la rottura tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez fosse solo una farsa? A sospettarlo è il sempre bene informato sito di gossip Dagospia che parla di una “trovata pubblicitaria” per promuovere il nuovo talent show Piccoli Giganti che li vedrà nuovamente insieme nella veste di conduttori.

A riprova di quanto sospettato, Dagospia elenca una serie di indizi che se non fanno una prova lasciano comunque il dubbio. A partire dalle parole di Maria De Filippi, produttrice del nuovo show, che ha recentemente difeso la coppia che scoppia dagli assalti del gossip. Del resto, quattro anni orsono, galeotta fu proprio la De Filippi che nel suo storico programma Amici fu madrina dell’unione più chiacchierata della tv. Era l’aprile del 2012 quando la showgirl brasiliana lasciò Fabrizio Corona dopo una altrettanto chiacchierata relazione con quello che, nel bene e nel male, è stato il re del gossip. Gli preferì un giovane ballerino di Amici, quello Stefano de Martino, che solo fino a qualche giorno prima era noto ai rotocalchi rosa come fidanzato di Emma Marrone. Il 23enne dalla faccia da bravo ragazzo non era nuovo a tradimenti nei confronti della salentina, la quale però fino ad allora lo aveva sempre perdonato al punto che i due parlavano di matrimonio. E invece l’anno seguente lui convolò a nozze con la showgirl più amata d’Italia e insieme ebbero un bambino di nome Santiago. Ma dopo quattro anni di amore patinatissimo il loro amore è già finito.

Secondo Dagospia però la telenovela continua. Specie a giudicare da alcuni passi falsi o presunti tali commessi dai due sui social network. La showgirl avrebbe infatti recentemente messo un like ad un video postato da De Martino in un locale argentino che Belen spesso frequenta con la famiglia. Non solo, l’argentina avrebbe postato anche una foto con l’anello che lui le regalò all’inizio della storia. E De Martino ha a sua volta rilanciato sui social la foto di un tatuaggio in cui risalta proprio il simbolo di quell’anello.