Blitz quotidiano
powered by aruba

Belen Rodriguez cancella tatuaggio dell’ex: “Nulla è eterno”

MILANO – Belen Rodriguez cancella dal braccio il tatuaggio che aveva fatto con l’ex marito e i fan impazziscono sui social network. Finalmente la bella argentina ha spiegato il perché della rimozione del tatuaggio. Da qualche tempo, infatti, i più attenti avranno notato che il tatoo fatto con Stefano De Martino stava diventando sempre più chiaro, come se si stesse cancellando. Ed è proprio così: Belen sta ricorrendo a delle sedute specifiche per rimuoverlo.

La notizia viene riportata da Anna Rossi per Il Giornale:

In tanti avranno sicuramente ricondotto questo gesto alla sua separazione dal marito, ma la showgirl, per l’ennesima, volta spiazza tutti e spiega il motivo della sua scelta. “Un tatuaggio è un disegno sulla pelle, come può esserlo su un foglio di carta. Non si tratta di cercare di rimuovere il dolore della perdita di un essere umano, non cerco di cancellare passione, amore, sguardi, ricordi, questo non si può fare, è impossibile. Non esiste un laser per rimuovere il dolore o la felicità. Ma esiste per rimuove un disegno che non ti piace più” – ha scritto su Instagram Belen.

La bella argentina ha continuato il suo pensiero e ha anche specificato che non vuole assolutamente nascondere i suoi sentimenti, ma è abituata ad affrontare tutto fino a spaccarsi la testa contro il muro. “Non voglio dimenticare, ma nulla è indelebile” – ha concluso la Rodriguez. Le sue parole e il suo gesto hanno fatto tanto infuriare i fan che l’hanno riempita di insulti. Mentre altri suoi “seguaci” continuano a sostenerla e sperano in un ritorno di fiamma con il ballerino.