Pagina 5 - Gossip

Camilla fa 70 anni. Tutti i segreti con il principe Carlo: cosa fanno quando…

Camilla fa 70 anni. Tutti i segreti della donna della moglie del principe Carlo

Camilla fa 70 anni. Tutti i segreti della donna della moglie del principe Carlo (foto d’archivio Ansa)

LONDRA – Camilla ha compiuto 70 anni e ha deciso di rivelare alcuni aspetti inediti del principe Carlo, raccontare il dietro le quinte della vita a Palazzo.  Rebecca English, in un articolo per il Daily Mail, fa un ritratto della duchessa di Cornovaglia e scrive che al contrario di altre coetanee settantenni, ha un carico di lavoro non indifferente, le piacerebbe trascorrere più tempo con i cinque nipoti, cosa che vorrebbe fare anche Carlo con George e Charlotte.

L’anno scorso, la nuora della regina, in Gran Bretagna e all’estero, ha assolto 221 doveri reali. Tuttavia, ancora non ha raggiunto Elisabetta II che, a 91 anni, all’anno ha ancora 300 impegni.

Descritta una volta, da un cortigiano reale, come la “donna più pigra della Gran Bretagna”, sembra che a 70 anni appena compiuti sia invece una grande lavoratrice. E’ una donna affascinante, grande comunicatrice e la violenza domestica, lo stupro, l’aggressione sessuale sono diventati dei punti fondamentali del suo lavoro, scrive la English.

Come presidentessa del WOW, il festival Women of the World al Southbank Center di Londra, Camilla è anche coinvolta in una causa che affronta l’autostima, la mutilazione genitale femminile e il divario retributivo di genere.

Tra le sue paure, c’è quella di volare e quando l’aereo decolla stringe la mano dei marito al punto che spesso Carlo, peraltro pilota, dice ad alta voce:”Tesoro, non così forte!”. E’ una donna con grande senso dell’umorismo che la rende perfetta per il futuro re, sostiene la English, ma cosa fa quando non ha impegni pubblici?

La casa privata a Birkhall, in Scozia, è diventata il rifugio della coppia. Camilla può finalmente togliere le odiate scarpe, giocare con i suoi Jack Russel, Beth e Bluebell, leggere un buon libro; le piace Elena Ferrante poiché le ricorda le spensierate vacanze che da piccola trascorreva a Firenze.

Insieme a Carlo trascorrono del tempo con i nipoti e il principe spesso legge loro Harry Potter. “Fa tutte le voci dei personaggi, è bravissimo e tutti si siedono intorno a lui”, ha detto Camilla.
“E’ estramente dolce e bravo con i bambini, loro lo amano”.

Camilla, Gaga per i suoi nipoti, è consapevole del fatto che la madre Rosalind, è morta a 72 anni di osteoporosi, e per questo è presidente della National Osteoporosis Society, e ha detto alla English: “Prima cercavo di non pensarci ma ora mi dico che aveva 72 anni e improvvisamente è scomparsa”.

“Non mi sento ufficialmente vecchia, a volte mi sento un adolescente ma poi scopro che alcune parti del corpo non sono d’accordo. A fine giornata i piedi sono distrutti e mi rendo che forse sono invecchiata”.

“Ora è difficile portare i tacchi alti, li ho ridotti di due centimetri di più non è possibile, ma lo devo accettare. Appena ne ho la possibilità, lo ammetto, tolgo le scarpe”.
Settanta anni in perfetta forma, felicemente sposata, animata da entusiasmo nel sostenere le sue cause, stregata dai nipotini, la “contessa scalza” sembra molto appagata.

To Top