Blitz quotidiano
powered by aruba

Cara Delevingne e Amber Heard cercano di entrare senza pagare ma…

LONDRA – Cara Delevingne, Amber Heard e Margot Robbie sono state respinte all’ingresso di un locale di Londra. Le tre stavano provando a entrare al SophistiCats nel Marylebone. Il problema è che stavano provando a entrare senza pagare l’ingresso di 20 sterline. E davanti al rifiuto di chi c’era alla porta, pare che le ragazze abbiano risposto con il più classico dei “Lei non sa chi sono io”.

Aggiunge Luca Ceccotti su Best Movie:

Passati alcuni giorni, così, il proprietario del locale, Simon Langer, ha rivelato al MailOnline i dettagli sulla vicenda, che sottolineerebbero un atteggiamento davvero poco elegante da parte soprattutto della Delevingne.

Langer ha infatti rivelato: «Diamo il benvenuto a chiunque a patto che ci sia rispetto, e Cara Delevingne e le sue amiche non si sono comportate come ci aspetteremmo dalla maggior parte dei nostri clienti». L’uomo ha poi raccontato il motivo dell’allontanamento delle tre attrici: «Purtroppo il club era pieno e c’era una piccola coda fuori, ma Cara era fermamente convinta che lei e le sue compagne dovevano essere lasciate entrare subito e anche senza pagare l’ingresso di 20 sterline. Cara continuava a dire al personale “Ma non sai chi sono io? Sono Cara Delevingne. Sono Cara e questa è la mia amica Amber che ha appena divorziato!”. Continuava a parlare di quanto fossero famose, ma purtroppo per lei siamo abbastanza abituati a comportamenti simili. Ha anche aggiunto “Dai, lasciateci entrare. Vogliamo solo vedere ballare qualche ragazza e divertirci un po’”».

Le tre attrici erano arrivate al locale con un gruppo di 15 persone, e l’organizzazione avrebbe potuto farle entrare garantendo loro un tavolo con obbligo di consumazione di almeno una bottiglia di champagne, la stessa regola applicata anche agli altri clienti: «Cara non voleva nulla di tutto questo e continuava a gironzolare tra le altre ragazze con stupore. Era molto arrabbiata e agitata, ma non c’era nulla che potessimo fare al riguardo. Non facciamo trattamenti particolari», ha concluso infine Langer, aggiungendo: «Alla fine le abbiamo invitate ad andarsene perché lei non voleva pagare, e Cara ha gettato le mani in alto e ha imprecato».

Immagine 1 di 45
  • Amber Heard dà in beneficenza i soldi del divorzio da DeppHeard dà in beneficenza i soldi del divorzio da Depp
  • Delevingne (foto Facebook)
  • Delevingne: "Soffrivo di depressione e volevo suicidarmi"
  • Heard arrestata quando picchiò Tasya Van Ree, ex di... (foto d'archivio Ansa)
  • La foto diffusa da Amber
  • (Foto dal Daily Mail)
  • Delevingne spettinata e col pearcing
  • Kate Moss-Cara Delevingne e quelle foto intime che... VIDEO
  • Delevingne, moda addio: "Troppo stress". E i soldi? (foto Ansa)
  • Delevingne
  • (Foto LaPresse)
Immagine 1 di 45