Blitz quotidiano
powered by aruba

Cara Delevingne in autoreggenti: e sulla sua sessualità…

NEW YORK – Cara Delevingne in autoreggenti a New York: la modella si è presentata così a un evento a margine della presentazione di Suicide Squad, film in cui è impegnata al fianco, tra gli altri, di Will Smith.

Il giorno prima, scrive Elisa Pervinca Fellini su Vogue,

ha scelto di indossare una camicia a rete firmata da Caterina Gatta.

Cara ha postato su Instagram il suo look, curato dagli stylist  Mariel Haenn e Robert Zangardi: la camicia in rete di seta nera accompagna la tuta Alexandre Vauthier. La designer Caterina Gatta ha commentato: “Vestire Cara è stata una bella sorpresa e una grande soddisfazione vedere il proprio impegno dare gioie così grandi”.

Ma sono giorni frenetici anche per quanto riguarda il gossip su Cara: la modella ha infatti lasciato intuire di poter essere lesbica. Scrive Stefania Saltalamacchia su Vanity Fair:

Sulla sua sessualità ha invece aggiunto: «Da piccola usavo la parola “gay” in modo negativo. “È così gay”, dicevo con tutti i miei amici. I miei genitori invece mi hanno sempre supportato».

E oggi il suo orientamento lo definisce così: «Ovviamente sono innamorata, così se le persone vogliono che io dica “Sono gay”, per me va benissimo. Ma siamo tutti “fluidi”, cambiamo, cresciamo», ha spiegato, ribadendo ancora una volta di non amare le etichette: «Sono quella che sono».

Immagine 1 di 30
  • Cara Delevigne al telefono col cappello anti-paparazziCara Delevigne al telefono col cappello anti-paparazzi
  • Delevingne spettinata e col pearcing
  • Kate Moss-Cara Delevingne e quelle foto intime che... VIDEO
  • Delevingne, moda addio: "Troppo stress". E i soldi? (foto Ansa)
  • Cara Delevigne, gaffe al Today Show: dita nel naso in diretta tv...
Immagine 1 di 30