Blitz quotidiano
powered by aruba

Carolyn Smith confessa: “Mio padre sta morendo di cancro…”

ROMA –  Ospite di “Domenica in”, Carolyn Smith, la presidente di giuria di “Ballando con le stelle”, ha parlato della sua pesonale lotta con il tumore. Un male che dopo la madre, la sorella e il fratello, si sta portando via anche suo padre.

“Io non lo chiamo ‘cancro’ o ‘tumore’, io lo chiamo intruso, non l’ho invitato nel mio corpo” – ha detto la coreografa inglese – “All’80% è già andato via ma io lo affronto sempre con un sorriso. La terapia sta andando bene. Ho un team a Padova e una anche a Roma. Sto facendo la chemio e dopo Ballando devo fare un intervento. L’intruso è molto aggressivo, ma non è in metastasi”.

La preoccupazione maggiore, ha aggiunto, è stata ‘reagire’ alle conseguenze della chemioterapia che rende insensibili mani e piedi, dettaglio che per un’insegnante di ballo è un problema serio da arginare il più possibile facendo esercizi.

“Ho perso mio fratello, mia sorella, mia madre e ora mio padre sta morendo, anche lui colpito dal cancro. Dopo lui la mia famiglia sarà finita e questo non mi piace” – ha svelato ancora la Smith – “Ma io non dimentico mai quello che mi ha sempre detto mia madre, fin da bambina, ovvero che le cose brutte sono la vita e che c’è sempre una soluzione. E che per morire c’è sempre tempo…”.

La ballerina, poi, ha raccontato che spesso è lei a dare forza al marito che incita a sorridere nonostante tutto, e infine, ha dedicato una bellissima lettera alla vita: “Cara vita, mi hai dato tante cose positive e tante meno positive ma con queste ho imparato tante lezioni…. Ci sono persone che stanno peggio di me. Io voglio portare sorriso e positività alle donne che mi aspettano in oncologia. Dico a tutti di non avere vergogna di niente, nemmeno di questa malattia”.