Blitz quotidiano
powered by aruba

Dagospia: “Belen, calci e graffi ad Alberto Dandolo”

ROMA – Belen Rodriguez vede il “nemico”, il giornalista di Dagospia Alberto Dandolo, e non ci vede più. E’ successo dietro le quinte del programma di Maria De Filippi. L’indiscrezione filtra dal profilo Twitter del blogger televisivo Giuseppe Candela.

“Clamoroso dietro le quinte a Tu si que vales!”, si legge, “pare che il collega di Dagospia Alberto Dandolo sia stato aggredito fisicamente da Belen Rodriguez. Sora Belen ma cosa combina!”. Contattato da Libero, Dandolo  conferma l’indiscrezione. Pare che dietro l’ira della bella argentina ci siano i continui scoop di Dandolo sul ritorno di fiamma tra Belen e Marco Borriello.

“Quando mi ha visto”, dice Dandolo a Oggi.it, “mi ha urlato ‘pezzo di m.’. Mi ha dato due calci negli stinchi, mi ha graffiato sulle braccia, strappato il cellulare per scagliarlo a terra. Quindi ha chiamato i bodyguard, che mi hanno costretto a cancellare il file audio”. “A quel punto”, prosegue Dandolo, “è arrivata Maria De Filippi, che con fermezza e savoir faire ha riportato la calma”.

Immagine 1 di 17
  • Belen Rodriguez, ira di Marco Borriello su Instagram: "Siamo amici"02
Immagine 1 di 17