Blitz quotidiano
powered by aruba

Daniela Martani: “Avrei potuto fare la stessa fine di Tiziana Cantone”

ROMA – “Avrei potuto fare la stessa fine di Tiziana Cantone”: Daniela Martani, ex hostess Alitalia ed ex concorrente vegana del Grande Fratello, commenta così il suicidio della giovane napoletana il cui video intimo era finito sul web. Intervistata da Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, l’ex gieffina ha parlato di quanto accaduto alla donna per colpa della gogna che si era scatenata sul web, e ha detto:

“Sono particolarmente colpita dalla sua storia. Mi sento molto vicina a lei, anche se la nostra è una storia molto diversa. Lei è stata offesa e dilapidata per un video privato che è finito in rete per colpa di delinquenti che dovrebbero finire in galera, quello che è accaduto a me mi ha scioccato”.

Il riferimento è alle risposte, anche violente, suscitate da una frase apparsa sulla sua pagina Facebook all’indomani del terremoto di Amatrice dello scorso 24 agosto: “L’amatriciana è stata inventata ad Amatrice? Allora è il karma”, recitava il post, poi rimosso e sostituito poco dopo da uno altrettanto impegnativo: “Il karma non perdona”.

Ma lei non ci sta e contrattacca:

“Non si può accettare che qualcuno minacci di morte una persona, la offenda in ogni modo possibile e immaginabile, per una frase su Facebook. Non l’ho scritta io quella frase, c’è una denuncia alla polizia postale che ho presentato proprio per questo, ma se anche l’avessi scritta io, non avrebbe mai dovuto scatenare una reazione del genere. I webeti sono dei pecoroni, non controllano le informazioni, si fanno condizionare. Avrei potuto fare anche io la fine di Tiziana, se fossi stata appena più debole a livello emotivo. Una persona nella propria vita può vivere un momento difficile, le persone non lo possono sapere. Io fortunatamente ho un carattere che mi fa reagire con rabbia a certi insulti, e infatti sto denunciando tutti quelli che mi hanno offeso, insultato e minacciato di morte. Chiederò un risarcimento danni, perché voglio dare un segnale forte ai webeti, che pensano di poter offendere e dileggiare chiunque. Io ho ricevuto 16.000 commenti di insulti e minacce. Non si può accettare una cosa del genere, mi hanno fatto perdere lavori, sono entrati in modo vergognoso nella mia vita privata”.

Martani ha poi attaccato Red Ronnie, anche lui vegano:

“La sua frase sui pidocchi che hanno un cuore? Non commento più quello che dice Red Ronnie.  Io non mi sono mai permessa di attaccarlo quando fu al centro di una polemica enorme, come quando disse quella cosa sui vaccini. Lui invece ha preso posizione contro di me, mi ha attaccato su quella frase del karma senza sapere cosa fosse successo. Poi non capisco, parla dei pidocchi e poi dà il bene placito alla pasta all’amatriciana. Lui da vegano avrebbe dovuto promuovere una raccolta fondi con l’amatriciana vegana, non come l’amatriciana veg”.

 


PER SAPERNE DI PIU'