Pagina 5 - Gossip

Diletta Leotta, Dagospia: “Voleva la Rai ma Matteo Mammì…”

Diletta Leotta, Dagospia: "Voleva la Rai ma Matteo Mammì ha voluto tenerla a Sky"

Diletta Leotta, Dagospia: “Voleva la Rai ma Matteo Mammì…” (foto Ansa)

ROMA – Diletta Leotta voleva passare in Rai ma il suo fidanzato ha bloccato tutto? Così scrive Alberto Dandolo su Oggi e Dagospia:

Diletta Leotta, 26, volto di punta di Sky Sport amatissimo sul web, ha detto ben due “no” alla Rai. Le avevano proposto prima I Migliori Anni con Carlo Conti e poi Quelli che il calcio con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Dietro i “no” di Diletta ci sarebbe il fidanzato Matteo Mammì, dirigente Sky. Come mai? Ah saperlo…

La Leotta è stata intervistata anche da La Gazzetta dello Sport, in qualità di volto femminile della serie B, alla vigilia della prima giornata del campionato cadetto:

“La B è come un poema omerico – dice Diletta -. Racconta eroi, ma c’è sempre l’imprevisto. Mi piace che sia una bella vetrina per i giovani. Noi li vediamo prima che diventino campioni. Io mi preparo tanto, studio contenuti, non smetterò mai di studiare. Il venerdì non esco da due anni, come se il giorno dopo avessi un esame universitario. E la mia squadra per il programma, composta da Di Marzio, Marchegiani, Barone e Bucco è speciale”. L’allenatore più simpatico di questi anni? “Cosmi, ma anche Longo è stato divertente”. La piazza che l’ha colpita di più? “In B percepisci calore e felicità. C’è un approccio familiare. Ma Benevento è stata incredibile. Ci sono stata per lanciare il campionato”. Innamorata? “Sì, da due anni. Sono una donna felice”.

To Top