Pagina 5 - Gossip

Dopo Kim Kardashian anche Kendall Jenner subisce un furto di gioielli FOTO

Dopo Kim Kardashian anche Kendall Jenner subisce un furto di gioielli. Da 200mila euro

Dopo Kim Kardashian anche Kendall Jenner subisce un furto di gioielli. Da 200mila euro (Foto Ansa)

LOS ANGELES – Dopo Kim Kardashian, anche la sorella Kendall Jenner è stata derubata. La modella è stata depredata dei suoi gioielli per un totale di 200mila dollari.

Certo, non è come il furto monstre avvenuto a Parigi del 3 ottobre, quando un commando di ladri travestiti da poliziotti ha portato via alla prezzemolina d’America diamanti e ori per nove milioni di euro. Ma è pur sempre un furto di rilievo, che colpisce ancora una volta un’esponente del clan Kardashian.

Secondo quanto riferisce Tmz, Kendall Jenner avrebbe chiamato la polizia, denunciando il furto, la notte tra mercoledì e giovedì, dopo essersi accorta che molti gioielli non erano più al loro posto.

Sul presunto furto è stata aperta una indagine, anche se al momento in casa non sono stati trovati segni di scasso. Quindi chi ha rubato probabilmente sapeva esattamente dove andare a cercare e forse era qualcuno che frequentava abitualmente la casa dell’Angelo di Victoria’s Secret. Anche perché fonti vicine alla top model hanno fatto sapere che proprio quella sera Kendall avrebbe dato una festa in casa. E i suoi invitati avrebbero avuto mano libera…

To Top