Pagina 5 - Gossip

Elisabetta Canalis racconta la morte del padre: “E’ stato un mese in rianimazione”

Elisabetta Canalis racconta la morte del padre: "E' stato un mese in rianimazione"

Elisabetta Canalis racconta la morte del padre: “E’ stato un mese in rianimazione”

LOS ANGELES – Elisabetta Canalis parla per la prima volta della morte del papà e racconta gli ultimi momenti in cui è riuscita a stargli accanto. Cesare è morto lo scorso gennaio a Los Angeles, dove da tempo l’ex velina vive insieme al marito e alla figlia Skyler Eva.

Papà Cesare era a Los Angeles per trascorrere del tempo con la figlia e, soprattutto, l’adorata nipotina. Il viaggio negli Stati Uniti ha dato modo a Elisabetta di restare vicina al padre fino alla fine.

“Quando si è sentito male ero uscita da casa da 10 minuti – ha raccontato la Canalis al settimanale Oggi – E’ arrivata una telefonata di mia madre, sono tornata indietro e ho chiamato l’ambulanza. Lo hanno ricoverato ed è rimasto un mese in rianimazione, dove andavo tutti i giorni”.

“Di fronte a fatti del genere pensi che le cose non succedano per caso: lui era venuto a trovarmi e mi ha dato la possibilità di stargli vicino fino all’ultimo. Lo stesso ospedale che mi ha dato mia figlia, mi ha portato via mio padre”.

To Top