Blitz quotidiano
powered by aruba

Fabrizio Corona, Silvia Provvedi: “Di lui non mi manca niente…”

MILANO – “L’amore è sacrificio. E’ troppo facile stare vicino a uno quando va tutto bene. Corona? Di lui non mi manca niente. Di Fabrizio tutto”: a dirlo è Silvia Provvedi delle Donatella, fidanzata di Fabrizio Corona. 

La giovane è stata intervistata da La vita in diretta condotto da Marco Liorni e Cristina Parodi dopo la decisione dei giudici di far rimanere in carcere l’ex fotografo dei vip. Silvia ha raccontato il suo stato d’animo, senza voler entrare in particolari che potessero attenere alle indagini:

“Gli sono molto vicino, le persone che ci conoscono sanno quanto io tengo a lui e lui a me”, ha detto. “Di Corona non mi manca niente, di Fabrizio tanto”.

Lo scorso 10 ottobre 2016 il Giudice per le indagini preliminari di Milano ha rimandato in cella Corona, che era in affidamento in prova ai servizi sociali.

Come lui è finita a San Vittore una delle sue fedellissime, Francesca Persi, amministratrice formale di Atena, la società di promozione e organizzazione eventi in cui lui risultava collaboratore con stipendio mensile, e che è il fulcro della nuova inchiesta, questa volta della Dda milanese.

A chiedere il carcere per i due sono stati il procuratore aggiunto Ilda Boccassini e il pm Paolo Storari nell’ambito di un’indagine nella quale è stata contestata l’ipotesi di intestazione fittizia di beni e solo per l’ex agente fotografico l’aggravante di aver commesso il reato durante l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Immagine 1 di 46
  • fabrizio-corona-silvia-provvedi-2
  • foto Facebook)
  • Belen Rodriguez e Fedez, cena insieme
Immagine 1 di 46