Blitz quotidiano
powered by aruba

Fedez “sta peggio”, niente concerto. Ma da Miami intanto…

MILANO – Come sta davvero Fedez? Ma soprattutto dov’è? Fedez sarebbe ancora in fase di recupero, dopo lo scontro con un vicino di casa esasperato per un festino del rapper portato avanti fino all’alba. I due erano arrivati alle mani e poi portati in ospedale. Così da quello scontro il rapper non si sarebbe ancora ripreso, almeno stando a quanto scrivono dal Jet Club: “A causa dell’aggravarsi delle condizioni dell’artista per il trauma facciale riportato la scorsa settimana – scrivono in una nota – Fedez non potrà presenziare al nostro evento di sabato 19 marzo”. Il tutto sarebbe stato rimandato al 2 aprile, ma non è bastato per non far infuriare un po’ di fan, visto che Fedez senza pudore ha pubblicato fino a poche ore fa foto e video dal suo buen retiro a Miami. In una clip su Facebook si vanta di essere “il re della festa”, su Twitter farnetica di “nuovi progetti” in Florida.

Scrive Lucia Landini su Repubblica: Sui suoi profili ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram il rapper ha scritto di essere volato in Florida per “nuovi progetti” e poco meno di 24 ore fa ha pubblicato un video in cui appare rilassato in piscina con il commento “E comunque qui a Miami sono il re della festa!”. Comprensibili quindi i commenti perplessi pubblicati sulla pagina Facebook del locale comasco: “Fedez è a Miami senza trauma facciale” scrive qualcuno, “Ma se ha fatto l’intervista alle Iene e stava benissimo” rincarano la dose altri e non manca chi trae le proprie conclusioni, ipotizzando che “Fedez sta benissimo, non c’è mai stato nessun trauma facciale.. È a Miami, per lavoro.. Sicuramente questo gli ha semplicemente chiesto più tempo del dovuto e ha spostato sia questo dj set sia quello a Brescia per la stessa data.. Punto!”.


TAG: