Blitz quotidiano
powered by aruba

Ferzan Ozpetek sposa Simone Pontesilli dopo 15 anni d’amore

ROMA – Dopo anni di convivenza, il regista Ferzan Ozpetek ha sposato Simone Pontesilli. Lo rivela il settimanale Chi. La cerimonia si è svolta a Roma, nella sala consiliare del Campidoglio, davanti a una quindicina di invitati. Dopo il sì, la coppia se n’è andata via in scooter. Della vita privata del regista si sa poco, ecco cosa scrive Repubblica:

 Dopo anni di convivenza, il regista Ferzan Ozpetek ha sposato Simone Pontesilli. La cerimonia si è svolta a Roma, nella sala consiliare del Campidoglio, davanti a una quindicina di invitati. Dopo il sì, la coppia se n’è andata via in scooter. Lo rivela il settimanale Chi. Al compagno il regista aveva dedicato il suo secondo libro, Sei la mia vita, il cui titolo nasce da un sms del suo grande amore, “con quel messaggio mi sono risvegliato – raccontava – sono dei miracoli della vita che bisogna cogliere. Può capitarti l’amore e la persona giusta ma puoi anche non accorgertene”.

Il regista è tra due progetti. Sta completando Rosso, Istanbul, il film tratto dal suo romanzo ambientato a Istanbul, ma sta già scrivendo il nuovo film. L’8 settembre sulla sua pagina Facebook aveva scritto: “Ho iniziato infatti a scrivere, con Gianni Romoli e Valia Santella, ‘Napoli Velata’ e spero proprio di iniziarne le riprese la prossima primavera, subito dopo l’uscita nelle sale di Rosso Istanbul. Dopo Roma e Lecce, anche Napoli mi abita dentro da sempre, soprattutto dopo La Traviata al San Carlo. Devo tornarci per restituirle quel pezzo di cuore che le ho rubato”.