Blitz quotidiano
powered by aruba

Gianluca Vacchi e il caso Crozza, azienda Ima: “Non ha incarichi dirigenziali”

ROMA – Gianluca Vacchi, uno dei personaggi più famosi dei social network, raccoglie molte critiche. Forse però non si aspettava un comunicato da parte della sua famiglia. Una nota della multinazionale guidata dal cugino di Gianluca Vacchi, la Ima, prende le distanza dal divo dei social.

La compagnia, che nel 2015 ha fatturato 1.109,5 milioni di euro, ha precisato che

“Gianluca Vacchi è azionista di Ima ed è membro del cda, come più volte dichiarato dallo stesso”, specificando inoltre che “non ha deleghe e non si occupa direttamente della gestione aziendale”.

Nella nota inoltre si legge, come riporta da Quotidiano.net,

“Vacchi ha svolto, per molti anni, l’attività di imprenditore al di fuori del contesto Ima, senza alcuna partecipazione attiva in questa azienda essendo soddisfatto degli andamenti complessivi e della gestione”.

Il comunicato si conclude con un chiarimento:

“Ima non è stata fondata dal padre di Gianluca”.

Immagine 1 di 5
  • VIDEO Gianluca Vacchi attacca Maurizio Crozza: "Dici cose inutili"
Immagine 1 di 5