Pagina 5 - Gossip

Gianna Nannini lascia l’Italia: “Vado a Londra per mia figlia e sposo Carla”

Gianna Nannini lascia l'Italia: "Vado a Londra per mia figlia e sposo Carla"

Gianna Nannini lascia l’Italia: “Vado a Londra per mia figlia e sposo Carla” (Foto Ansa)

LONDRA – Gianna Nannini lascia l’Italia e si trasferisce a Londra per unirsi civilmente alla sua compagna, Carla. “Non ci sono leggi in Italia che mi garantiscano cosa succederebbe a Penelope se me ne andassi in cielo. Quindi me ne vado in Inghilterra, dove sono rispettata nei miei diritti umani di mamma”, ha spiegato l’artista senese in una intervista al Corriere della Sera. Nel Regno Unito si affiderà alla stepchild adoption per tutelare sua figlia Penelope.

Ma quello di Gianna Nannini non è un addio: “Londra è tutto il mondo, tutti i colori diversi che stanno assieme, ma gli inglesi sono sempre stati ‘brexit’. Mi manca la mia terra, mi manca il mio vino. Tornerò prima o poi per vivere questo lato legato alla natura”.

La cantante senese, 61 anni, ha annunciato i propri progetti anche in un libro, l’autobiografia Cazzi Miei, edita da Mondadori. Nel libro ricorda la nascita di Penelope, sette anni fa: “Ho scelto di vivere a Londra perché così mia figlia Penelope può crescere senza preconcetti. Ho pensato di darle garanzie e rispetto. Allora (sette anni fa, ndr) da noi non c’erano nemmeno le unioni civili, figuriamoci la stepchild adoption”, ha spiegato Nannini al Corriere della Sera. 

San raffaele
To Top