Blitz quotidiano
powered by aruba

Ilary Blasi, Dagospia: “Dopo il parto il ritocchino…”

ROMA – Dopo il terzo figlio, il bisturi. Sarebbe questa la scelta di Ilary Blasi, almeno secondo Dagospia. Nella rubrica Fumo da Londra, infatti, si legge: “Ilary Blasi ha già avvisato il marito che prima di fare la matrona a Sabaudia con tre pupi a seguito e un pupone da consolare, vuole farsi un ritocchino addominale”.

Solo ieri, lunedì 21 marzo, Francesco Totti e Ilary Blasi hanno deciso di querelare il giornalista del Foglio Camillo Langone per il suo articolo in cui invocava “la panchina a vita” per il capitano della Roma per i nomi dati ai figli. L’articolo era stato pubblicato dopo la nascita della terzogenita della coppia, Isabel, avvenuta pochi giorni dopo la querelle nata intorno al fatto che Totti era stato lasciato in panchina da Luciano Spalletti. Nel suo articolo Langone arrivava persino a definire “disdicevole” il fatto che il campione della Roma avesse sposato una donna che si chiama Ilary, perché nome non propriamente italiano. Così Totti e la moglie hanno dato mandato agli avvocati Francesca Coppi e Filippo Gauttieri di querelare e di proporre azione per danni in sede civile nei confronti di Langone, in relazione all’articolo ritenuto “dal contenuto gravemente diffamatorio della loro onorabilità familiare e personale”.

Immagine 1 di 8
  • Ilary Blasi
Immagine 1 di 8

PER SAPERNE DI PIU'