Blitz quotidiano
powered by aruba

Johnny Depp e Amber Heard, i tabloid: “Cara Delevingne….”

ROMA – Amber Heard, moglie, ancora per poco, di Johnny Depp, ha chiesto il divorzio dopo appena quindici mesi di matrimonio. E lo ha fatto presentandosi in Tribunale mostrando i lividi e chiedendo un’ ordinanza restrittiva nei confronti del coniuge con l’ accusa di violenza domestica (è stata accolta: lui deve mantenere una distanza di cento metri fino alla prossima udienza di giugno). E ora i tabloid britannici malignano sulla povera Amber parlando di una presunta storia segreta tra lei e la modella Cara Delevingne.

Scrive Elvira Serra del Corriere della Sera:

C’ è già chi punta il dito contro il tempismo imperfetto: la richiesta di divorzio tre giorni dopo la morte della madre di lui. C’ è già chi fa i conti con la calcolatrice in mano: lui ha un patrimonio da 400 milioni di dollari e non aveva fatto un accordo prenuziale. C’ è già chi dice che la foto di lei con un livido sotto l’ occhio destro è un insulto alle vere vittime di violenza. Ma la verità vera, piaccia o no, è che Amber Heard, fresca (abbastanza) moglie di Johnny Depp, dopo quindici mesi di matrimonio ha avuto il coraggio di chiedere il divorzio e ora se ne infischia se lui è il pirata dei Caraibi più celebre al mondo.

(…) Al netto degli interessi economici (e ci sono) e pur sempre con il beneficio del dubbio (l’ attore è difeso dal mastino divorzista Laura Wasser), la buona notizia è che una giovane moglie ha detto basta, prima che la sua vita si trasformasse in un brutto film già visto. A noi, adesso, manca la versione di Johnny. Il suo portavoce dice soltanto: «Data la brevità del matrimonio e la recente perdita di sua madre, Depp non risponderà a nessun gossip, informazione errata o bugia sulla sua vita privata».