Blitz quotidiano
powered by aruba

Johnny Depp, ex moglie lo difende da Amber Heard

LOS ANGELES – “Johnny Depp è una persona sensibile, amorevole e amata”. L’incredibile assist alla star di Hollywood arriva da un’insospettabile: Vanessa Paradis, storica ex moglie dell’attore che in una lettera al sito Tmz lo ha difeso dalle accuse di violenza da parte dell’attuale consorte (ancora per poco) Amber Heard.

Depp e la Heard, una differenza di età di 22 anni, sono stati sposati per appena 15 mesi. I due si erano conosciuti sul set di Rum Diary nel 2011 e per lei il bell’attore ha lasciato Vanessa Paradis, sua storica compagna dal 19908 al 2012 e dalla quale ha avuto due figli, Lily Rose, di 17 anni, e Jack, di 14 anni.

Ora Amber Heard gli ha chiesto il divorzio e lo ha fatto presentandosi in Tribunale mostrando i lividi e chiedendo un’ ordinanza restrittiva nei confronti del coniuge con l’accusa di violenza domestica. La richiesta è stata accolta: lui deve mantenere una distanza di cento metri fino alla prossima udienza di giugno.

Ma secondo Vanessa Paradis quelle accuse sono “oltraggiose”: “In tutti gli anni in cui l’ho frequentato, Johnny non ha mai abusato di me in nessun modo e quello che ho sentito in questi giorni non ha nulla a che vedere con l’uomo con cui ho vissuto per 14 meravigliosi anni”. In difesa dell’attore si è spesa anche l’altra sua ex moglie, Lori Anne Allison, secondo la quale Johnny non avrebbe nemmeno mai alzato la voce.

Immagine 1 di 1
  • Amber Heard accusa Johnny Depp: "Mi ha picchiata..."(Foto dal Daily Mail)
Immagine 1 di 1
Immagine 1 di 16
  • Johnny Depp più sopravvalutato di Hollywood secondo Forbes
Immagine 1 di 16