Pagina 5 - Gossip

Kate Middleton si confida con le mamme: “Essere genitori è isolante”

Kate Middleton si confida con le mamme: "Essere genitori è isolante"

Kate Middleton si confida con le mamme: “Essere genitori è isolante”

LONDRA – “Essere madri può essere isolante ma in realtà altre donne sono nella nostra stessa situazione”. Così Kate Middleton si è confidata con un gruppo di mamme durante una visita alla Global Academy, una nuova scuola di Londra che avvicina gli studenti alle professioni digitali. La duchessa di Cambridge ha parlato con le fondatrici di Mush, un’applicazione che aiuta le mamme a socializzare per scambiarsi consigli e suggerimenti. E con loro Kate ha condiviso le sfide e le preoccupazioni che quotidianamente la maternità comporta.

Ci vuole coraggio – ha aggiunto – che ovviamente a voi non manca, per aiutare tutte quelle mamme che sono intorno a voi”. La duchessa è consapevole di essere una mamma privilegiata che ha a sua disposizione una rete di supporto preziosa di cui altre mamme non godono. Per questo ritiene che sia fondamentale per ogni genitore, indipendentemente dalla propria estrazione sociale, potersi confidare sui propri dubbi e le proprie ansie.

San raffaele

“Se qualcuna di noi si ammala durante la gravidanza, può tranquillamente rivolgersi al proprio dottore. Così dovrebbe essere anche per la salute mentale, dobbiamo prenderci cura di noi stesse e avere il supporto che ci serve”, ha detto.

Non è questa la prima volta che Kate affronta il delicatissimo argomento della maternità. Già in un discorso a fine marzo aveva parlato della travolgente esperienza di diventare genitori: “È pieno di emozioni complesse: gioia, stanchezza, amore e preoccupazione, tutte insieme” aveva detto.

Tuttavia la duchessa è perfettamente consapevole di essere una persona fortuna che ha a sua disposizione un supporto che le altre mamme non hanno. Kate è convinta che sia fondamentale per tutti i genitori, indipendentemente dalla loro estrazione sociale, confidare i propri dubbi e le proprie ansie.

“Se qualcuna di noi si prende la febbre durante la gravidanza, possiamo tranquillamente rivolgerci al nostro dottore. Così dovrebbe essere anche per la salute mentale, dobbiamo prendeci cura di noi stesse e avere il supporto che ci serve”. sostiene Kate

To Top