Pagina 5 - Gossip

Lory Del Santo: “Quella volta che un regista mi fece sedere sulle sue ginocchia…”

Lory Del Santo: "Quella volta che un regista mi fece sedere sulle sue ginocchia..."

Lory Del Santo: “Quella volta che un regista mi fece sedere sulle sue ginocchia…”

ROMA – Lory Del Santo, in una intervista riportata da Dagospia, parla di chi si costruisce una carriera a letto. “Molte donne pensano che in questo modo si faccia carriera più velocemente. Secondo me è una cosa da valutare caso per caso, bisogna vedere se ci sono i termini. Per me non è stato così – sottolinea -, sono sempre stata considerata una preda dagli uomini, anche al di fuori dei rapporti di lavoro”.

“Mi è capitato solo una volta con un regista televisivo, ero vestita con short molto succinti e lui mi ha fatto sedere sulle sue ginocchia. La cosa – spiega la Del Santo – non mi è piaciuta e me ne sono andata, perché ho capito che non avrebbe fatto la differenza”.

Dunque le chiedono cosa significa “valutare se ci sono i termini”, e la Del Santo spiega: “Bisogna capire se ti può davvero essere utile, perché magari acconsenti e non ne ricavi niente. Occorre essere brave a intuire se è davvero l’occasione giusta per avere un programma o una parte in un film. In quel caso lo avrei fatto, lo farei anche adesso ma ormai è troppo tardi, non c’è nessuno interessato. Al limite – conclude la Del Santo – in un paio di occasioni sono stata con chi mi aveva favorito, ma solo dopo, come una forma di ringraziamento”.

To Top