Blitz quotidiano
powered by aruba

Malena la Pugliese a La Zanzara: “Il lavoro dell’attrice a luci rosse è faticoso. Ci si fa…”

ROMA – “Io da dieci anni sono agente immobiliare, adesso passo a vendere qualcosa di diverso. I miei hanno accettato tutto con tranquillità, a mio padre ho detto che mi hanno chiamato per fare un provino da Rocco. Mia madre è tranquillissima: ha detto ok, fai quello che vuoi, se è proprio quello che vuoi fallo pure”.

A La Zanzara su Radio 24 parla Filomena Mastromarino, la 30enne pugliese di Gioia del Colle che ha deciso di fare la star alla corte di Rocco Siffredi. La Mastromarino, che sul set si chiamerà Malena la Pugliese, fa parte anche dell’assemblea nazionale del Pd:

“Sono renziana. Renzi mi piace, ha una grande capacità di coinvolgimento, ha un grande carisma. Sono ancora delegata all’assemblea nazionale del Pd. Ero presente alla penultima riunione. Ho anche fatto un selfie con Renzi. Se non sono impegnata nei set voterò sì al referendum. E voglio continuare a fare politica, spero non sia un problema”.

Poi parla della sua nuova carriera:

“Sono single, vivo il in modo libero e prorompente, ho fatto esperienze di tutti i tipi. Sono molto aperta a qualsiasi cosa. Ho già fatto se5so con più uomini, e mi piacciono anche le donne. Sono bisex. Aids? Non ho paura, c’è un controllo continuo. Il mio mito è Moana Pozzi, senza dubbio. Ma quello della porn0star è un lavoro come un altro, anche faticoso: ci si fa il culo”.

Immagine 1 di 9
  • Malena la Pugliese a La Zanzara: "Mi interessa ogni esperienza. E al Referendum..."
  • Filomena Mastromarino intervistata ai tempi del Pd
Immagine 1 di 9

PER SAPERNE DI PIU'