Pagina 5 - Gossip

Malena la pugliese: “Ho un rapporto migliore con le donne. Gli uomini…”

Malena la pugliese: "Ho un rapporto migliore con le donne. Gli uomini..."

Malena la pugliese: “Ho un rapporto migliore con le donne. Gli uomini…”

ROMA – “Gli uomini hanno paura di me”. L’attrice hard Malena la pugliese intervistata da Novella 2000 racconta: “Scappano a gambe levate. Alcuni perché, pensando ai miei film con Rocco Siffredi, si convincono di non essere all’altezza dal punto di vista sessuale e che io abbia chissà quali pretese a letto, mentre altri si bloccano a priori perché non riescono a superare lo scoglio del mio lavoro. Non l’avrei mai detto ma, da quando sono uscita dall’Isola dei Famosi, ho decisamente un rapporto migliore con le donne”.

Dopo aver partecipato anche all’Isola dei Famosi, Malena è stata invitata al torneo di tennis Vip Master di Milano Marittima; “Con il tennis proprio non me la cavo, nonostante sia uno sport in cui si toccano le palle… A parte gli scherzi, non ho capito per quale motivo mi abbiano chiamata: non sono né famosa né tanto meno una vip!”.

Ecco alcuni passaggi dell’Intervista per Novella 2000:

Davvero non si aspettava questa celebrità dopo l’Isola dei Famosi? “Devo dire che ciò che è accaduto dopo mi ha sorpresa perché tanto clamore mediatico proprio non me l’aspettavo. Ho accettato volentieri di fare quel reality, perché l’esperienza è stata interessante, ma soprattutto mi ha dato la possibilità di mostrare al pubblico il mio vero carattere e la Malena reale”.

E com’è la vera Malena? “Sono una persona normalissima di 34 anni che ha deciso di fare la pornostar e che ha avuto la fortuna di essere entrata nella scuderia di Rocco Siffredi, esordendo in questo campo con il numero uno. Penso che, nel 2017, il porno sia ormai stato sdoganato visto che tutti ormai abbiamo una connessione internet e tutti, chi più o chi meno, un’occhiata all’hard ce l’ha data. E invece, talvolta devo difendermi da attacchi personali o rispondere a battute cattive sulla mia professione. La verità è che siamo in un paese di ipocriti e bacchettoni, ma non pensavo fino a questo punto”.

To Top