Blitz quotidiano
powered by aruba

Manuela Arcuri: “Oggi non poserei più per un calendario”

ROMA – “Ogni cosa – dice, intervistata da Oggi, Manuela Arcuri – ha senso se viene fatta a tempo debito. Oggi non me la sentirei, ma non sono pentita di avere fatto i calendari”. E aggiunge: “Mi piacerebbe avere la libertà di pubblicare foto della mia vita privata, come fanno tutti, ma devo tutelare mio figlio. Non voglio che nessuno lo strumentalizzi, sono una mamma all’antica. Poi, ci sono già io sotto i riflettori: basta e avanza”.

“L’unico mio rammarico è non essere riuscita a lavorare con Massimo Troisi nel suo film più intenso, Il Postino. Certo: ero troppo piccola per quel ruolo e ne ero consapevole, ma feci tanti provini. S’immagini il mio stato d’animo, quando la scelta non cadde su di me”.