Blitz quotidiano
powered by aruba

Mara Wilson su strage Orlando: “Ero etero, poi grazie a locali gay…”

ROMA –  Mara Wilson oggi ha 28 anni. E’ un’attrice ed è conosciuta soprattutto per “Matilda sei mitica”. Dopo la tragedia di Orlando, dove il killer Omar Mateen ha fatto una strage uccidendo almeno 50 persone e ferendone altrettante, Wilson ha deciso di usare Twitter per rendere il suo omaggio alle vittime del Pulse.

L’attrice ha postato su Twitter una sua foto di 10 anni prima spiegando: “Questa sono io, 10 anni fa, quando entrai per la prima volta in un gay club. Guardarla oggi mi imbarazza…”. In tanti hanno ringraziato Mara Wilson per la solidarietà anche perché l’attrice sulla sua esperienza nel locale gay ha detto cose molto positive:

“Non ho mai avuto un’esperienza migliore in un locale dopo quella volta. La musica e le persone erano eccezionali, e uno dei miei amici ha anche trovato l’amore quella seraEro già stata in un locale del genere ma non mi ero sentita a mio agio. Quella volta, invece, nonostante mi sentissi un pesce fuor d’acqua in quanto etero, la comunità lgbt mi ha fatto sentire la benvenuta”.

C’è di più, Mara Wilson si lancia in un mezzo etero in un tweet successivo quando dice: “Anche grazie a quella esperienza poi ho scoperto delle cose nuove sulla mia sessualità”. Commento, questo, che non è ovviamente passato inosservato.

Come al solito sui social non tutti hanno apprezzato. E c’è anche chi ha accusato la “mitica Matilda” di aver usato la strage al Pulse solo per avere visibilità.