Blitz quotidiano
powered by aruba

Maria Elena Boschi come una star per la prima della Traviata

ROMA – Parata di star nella capitale per la prima della Traviata al Teatro dell’opera che segna l’esordio alla regia lirica di Sofia Coppola, che si presenta sul red carpet vestita di nero. In tanti hanno voluto esserci al debutto della nuova versione della lirica verdiana. Dalla coppia di vip americani Kayne West-Kim Kardashian alle attrici Monica Bellucci e Keira Knightley, fino allo stilista Valentino, che ha disegnato i costumi della rappresentazione. Arrivano anche il ministro Maria Elena Boschi (per guardare le altre foto clicca qui) e il candidato a sindaco di Roma Roberto Giachetti.

La scena è quasi essenziale, a parte il tocco brillante dell’oro degli stucchi ma quando dalla grande scala bianca scende Violetta, il Teatro dell’Opera di Roma si riempie dell’incanto delle fiabe e anche Giuseppe Verdi sarebbe rimasto a bocca aperta. La platea di stelle del cinema che è scesa da Cannes per l’occasione, non può che applaudire quell’incanto di nero con ampio scollo e lunghissima coda verde petrolio che anima il ballo del primo atto. Valentino Garavani ha creato gli abiti di questa Violetta che è l’incarnazione di un tragico sogno. Lo ha capito la regista Sofia Coppola alla sua prima prova con la lirica a cui dona un tocco molto newyorkese di eleganza, certo apprezzato da papà Francis Ford in platea. Portando gli interpreti, la bella e brava Francesca Dotto e Antonio Poli ad una recitazione cinematografica nelle scene di Nathan Crowley, già scenografo di Batman Begins. Non da meno Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, nel creare i costumi di Flora e del coro.

Immagine 1 di 52
  • Tinto Brass "chiama" Maria Elena Boschi per un film...
  • (Foto Lapresse)
  • Foto Fabio Cimaglia / LaPresse - 30-07-2014 Senato - ddl Riforme Costituzionali
  • (Foto Ansa)
  • (LaPresse)
Immagine 1 di 52