Blitz quotidiano
powered by aruba

Mariah Carey mollata dal miliardario James Packer: “Spendi troppo”

NEW YORK – Mollata da un miliardario perché… spende troppo. Ma forse è anche colpa di un reality show. Le mani bucate sono costate a Mariah Carey il fidanzato. Secondo quando riferisce il New York Post, infatti, il miliardario australiano James Packer non ne poteva più di stare dietro le spese folli della cantante americana, così ha deciso di rompere il fidanzamento.

I due erano una coppia da poco meno di un anno. Secondo indiscrezioni, sembra che al magnate dei casino’ non andasse proprio giù l’idea che la Carey esponesse la loro vita privata nel reality show ‘Mariah’ world’ che andrà in onda su E!. Per la cantante la non magra consolazione di tenere l’anello di fidanzamento da dieci milioni di dollari.

A far scoppiare la coppia anche alcune tensioni familiari. La Carey si è infatti rifiutata di andare in Australia per il compleanno della sorella di Packer, un gesto che ha mandato su tutte le furie quella che avrebbe dovuto essere la sua futura cognata. Altri amici vicini ai due hanno sempre sostenuto che la coppia non sarebbe mai arrivata a pronunciare il fatidico sì.