Pagina 5 - Gossip

Mel B, ex Spice Girl: “Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto ad abortire”

  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto ad abortire" 2
  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto ad abortire" 3
  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto 4 ad abortire"
  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto ad abortire" 2
  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto ad abortire" 3
  • Mel B, ex Spice Girl: "Picchiata e tradita da mio marito, mi ha costretto 4 ad abortire"

LONDRA – La ex Spice Girls Mel B ha chiesto il divorzio dal marito Stephen Belafonte e ha rivelato dettagli shock sulla loro relazione. Dieci anni di tradimenti e di percosse, tanto che l’uomo l’avrebbe costretta ad abortire. La cantante ha accusato il marito di averla tradita più volte con la babysitter dei loro figli e di averla costretta ad avere rapporti a tre.

La causa di divorzio tra Mel B, all’anagrafe Melanie Brown, e il marito Belafonte dopo le dichiarazioni della cantatee presentatrice diventerà una battaglia. Melanie, 41 anni, ha già ottenuto nei giorni scorsi un’ordinanza restrittiva nei confronti del marito, che ha dovuto abbandonare la loro casa di Los Angeles e non potrà avere contatti né con lei, né con i loro tre figli. Annalisa Grandi sul Corriere della Sera scrive:

“Nelle carte depositate la 41enne star della musica ha svelato i retroscena di quell’unione, ha raccontato di essere stata da lui brutalmente picchiata in più occasioni, una, mentre si preparava per la finale di «Dancing with the Stars» nel novembre del 2007, e poi ancora nel 2012, Belafonte si era convinto che lei avesse una relazione con Usher. Schiaffi, pugni, ripetutisi qualche mese dopo. E proprio allora Mel aveva postato una foto su Twitter, un segno sullo zigomo, aveva raccontato di essere inciampata camminando con i tacchi. Oggi racconta un’altra versione. Quei segni, erano le botte del marito”.

Una storia di violenze ripetute che solo ora Mel B ha avuto il coraggio di raccontare:

“«Mi minacciava, diceva che se avessi detto qualcosa avrebbe dato i filmati ai servizi sociali e mi avrebbe tolto i figli». «Un giorno, nel dicembre 2014, ho preso dei farmaci – si legge nelle carte del divorzio – poi volevo chiamare l’ambulanza ma lui mi ha chiuso in bagno e mi ha detto ‘muori’». Un episodio avvenuto pochi mesi dopo aver scoperto quello che, alle sue spalle, accadeva in casa sua”.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso per la ex Spice è stata l’ultimo tradimento, quello con la tata di 26 anni Lorraine Gilles, la giovane tedesca che avrebbe dovuto prendersi cura dei loro bambini:

“Ho scoperto che avevano una relazione, che facevano s***o, e che lui le dava un sacco di soldi. Circa 350mila euro in più di quello che avrebbe dovuto essere pagata». Lorraine è stata la tata dei loro tre figli per ben sette anni. «A un certo punto ho preso il coraggio e l’ho licenziata e lui ha iniziato a insultarmi». É successo qualche mese dopo aver scoperto che Lorraine non solo aveva una relazione con il marito, ma che era rimasta incinta: «Lui mi ha spiegato che voleva una figlia con lei, e che voleva vivessimo tutti insieme. Mi ha detto che era incinta. Io ero scioccata. Poi le ha chiesto di abortire. Le spese mediche credo le abbia pagate con i miei guadagni». «Mi diceva che Lorraine cresceva i nostri figli molto meglio di quanto avrei mai fatto io e che dovevo accettarlo, che era l’unica donna che lui volesse davvero»”.

To Top