Pagina 5 - Gossip

Miriam Leone: “Quando ho rinunciato al posto fisso in Rai”

Miriam Leone: "Quando ho rinunciato al posto fisso in Rai"

Miriam Leone: “Quando ho rinunciato al posto fisso in Rai”

ROMA – Miriam Leone racconta il suo percorso che dopo la vittoria di Miss Italia nel 2008 l’ha portata a diventare un’attrice di successo. L’esordio in tv è arrivato nel 2009 a Uno Mattina Estate, e poi ancora Mattina in Famiglia, ma i panni della conduttrice non se li è mai sentiti ben cuciti addosso.

“C’erano degli autori che mi guidavano, mi hanno insegnato molto – ha spiegato in un’intervista a Vanity Fair – Era una tv fatta bene, ma a un certo punto mi sono sentita nel posto sbagliato. Un giorno, durante una diretta, ho avuto la sensazione che nessuno stesse dicendo quello che pensava veramente. Nemmeno io”.

Miriam Leone decise di mollare tutto e rischiare. “Indossavo una maschera adatta al contenitore creato per il pubblico generalista – ha detto ancora – Beh, ho pensato che quelli non erano i miei panni. Che dovevo uscirne prima di diventare io stessa quel personaggio. Mi è stata data la grossa opportunità di lavorare in tv. Ci ho messo tutta me stessa, anche perché venivo dal nulla. Qualcuno mi ha pure suggerito di proseguire perché ‘un posto in Rai è come un vitalizio’. Ma alla fine ho rifiutato il contratto che mi avrebbe fatta restare lì”.

 

To Top