Pagina 5 - Gossip

Nabilla Benattia, autobiografia scandalosa: dal red carpet all’arresto

Nabilla Benattia, autobiografia scandalosa: dal red carpet all'arresto

Nabilla Benattia, autobiografia scandalosa: dal red carpet all’arresto

PARIGI – Si è spogliata, ha accoltellato il fidanzato, è stata in prigione… Nabilla Benattia, la Kim Kardashian di Francia, è tornata. Dopo aver sedotto il mondo su un red carpet davvero bollente e dopo essere stata arrestata con l’accusa di aver accoltellato il fidanzato, ha sedotto Milano accompagnandosi all’ex calciatore dell’Inter Yann M’Vila. Ora è tornata con un’autobiografia scandalosa.

Un’autobiografia in cui Nabilla Benattia fa nomi e cognomi. Di chi l’ha amata, di chi l’ha odiata, di chi l’ha tradita, di chi l’ha sostenuta e poi accantonata… Insomma, dicono che molti vip tremino. Soprattutto in Francia. Ma non solo…

Come ricorda Oggi,

Nabilla Benattia non lascia comunque indifferenti. È stata ribattezzata la Kim Kardashian francese per la sua prorompente bellezza, per la sua voglia di stupire e per il suo esibizionismo sui social, per i programmi tv che in Francia le hanno dedicato… E per i tanti amori che ha vissuto e che ha poi accantonato. Non bastasse questo, Nabilla Benattia è stata anche arrestata. proprio per un amore turbolento: durante una furibonda lite in hotel, aveva accoltellato al petto l’allora fidanzato Thomas Vergara. Lei si era difesa strenuamente, ma i giudici non le avevano creduto. E ora, uscita di prigione e mollato Thomas Vergara.

To Top