Blitz quotidiano
powered by aruba

Raoul Bova: “Lascio la tv per un anno per amore”

ROMA – Raoul Bova, reduce dalla fiction Task Force 45 in onda su Canale 5, ha preso la decisione di allontanarsi dalla tv per un anno. Lo annuncia il settimanale Chi in edicola da mercoledì 27 aprile. “Quest’anno ho deciso che lavorerò meno – ha detto l’attore -. Sarà un anno sabbatico per dedicarmi al nucleo familiare che si è ampliato. Una nuova e bella sensazione”. L’attore, infatti è diventato papà a dicembre per la terza volta: la sua nuova compagna Rocío Muñoz Morales ha dato alla luce una bambina, Luna. Bova ha già due figli, Alessandro Leon e Francesco, nati dal matrimonio con Chiara Giordano.

E pensare che solo qualche settimana fa si parlava di crisi tra Raoul Bova e Rocio Munoz Morales. Il settimanale Chi ha svelato che i due hanno passato le vacanze di Pasqua separati tanto è bastato a far scattare l’idea che l’idillio d’amore tra la coppia volgesse già al termine. Il settimanale diretto da Alfonso Signorini scriveva che la bella Rocio è volata in Spagna insieme alla figlia Luna mentre Raoul è rimasto in Italia, insieme agli altri due figli avuti da Chiara Giordano:

“Come mai Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales hanno trascorso le vacanze pasquali separati?”, si chiede il settimanale diretto da Alfonso Signorini, “lei è volata in Spagna con la figlia Luna (avuta dall’attore), lui è rimasto in Italia con gli altri due figli, Alessandro Leon e Francesco, nati dal matrimonio con Chiara Giordano. Crisi in vista?”.