Blitz quotidiano
powered by aruba

Tennista serbo: “Lady Diana e io ci siamo amati, era l’87”

ROMA – Un tennista serbo rivela, a distanza di quasi 30 anni: “Ho amato Lady Diana nel 1987, abbiamo avuto una storia”. La storia la pubblica il Daily Mail: che la principessa avesse avuto nella sua vita coniugale diverse storie era cosa nota, non si sapeva però nulla del suo amore con Slobodan Zivojinovic, oggi 52 anni. Ecco cosa racconta il Daily Mail:

L’ex campione sostiene di aver incontrato la principessa dopo la partita di Wimbledon nel 1987, quando era sposata con il principe Carlo. Diana si recò alla partita dell’allora star di tennis iugoslava, sedendosi molto vicino al campo. Racconta al giornale serbo “Kurir”: “La prima volta che parlammo mi chiese se ero il giocatore di tennis con il servizio più rapido e io risposi di sì. Poi chiese se fossi ancora così forte nel servizio. Poco dopo iniziammo a uscire insieme”.Racconta che la relazione andò avanti nonostante entrambi fossero impegnati: lui con la sua ex fidanzata, e Diana, beh era sposata con il principe Carlo. Zivojinovic aveva notato che nonostante la principessa avesse un posto riservato nel settore VIP, aveva deciso di sedersi più sotto per stargli vicino. Aggiunge: “Era una donna meravigliosa. Con lei potevo parlare di qualunque cosa e anche le cose più semplici diventavano affascinanti”. “Non voglio scendere nei dettagli della nostra relazione, ora che lei non c’è più”. Racconta soltanto che suo figlio Filip si ricorda della principessa, anche se non aveva creduto al padre quando gli aveva spiegato chi era. “Quando gli dissi che era una principessa, lui rimase di stucco. Ogni bambino ha una sua precisa immagine di come dovrebbe essere una principessa”. “Era confuso. In ogni caso, Diana era veramente brava con i bambini e lo comprese”. Zivojinovic, che vinse due titoli in singolare (Houston e Sydney) e ben otto in doppio, si ritirò nel 1992 e in seguito divenne il Presidente della Federazione Tennis della Serbia.


TAG: