Blitz quotidiano
powered by aruba

Victoria Beckham confessa: “Con le Spice Girl sul palco…”

ROMA – “Di solito mi spegnevano il microfono per lasciar cantare le altre” ha confessato, intervistata da Claudia Winkleman, organizzatrice della mostra Vogue 100, l’ex Spice Girl Victoria Beckham. L’intervista è stata rilasciata durante l’inaugurazione della mostra per i 100 di Vogue, a Londra. “Fortunatamente – ammette Victoria – avevo i tacchi, di solito mi limitavo a saltellare qua e là, ma non è mai stato facile. Quando le ragazze si divertivano, saltavano e ballavano sui tavoli, io ero quella che controllava che il tavolo non crollasse”. D’altronde, confessa ancora la moglie di Beckham, “sono sempre stata molto più riservata delle altre ragazze”.

Dichiarazioni che, in un certo senso, confermano quelle rilasciate da Simon Fuller, ex manager della band e attuale agente di Victoria, qualche giorno fa. Quando aveva parlato di una Victoria “costantemente a disagio sul palco” tant’è che le aveva consigliato di “entrare nella moda e diventare una stilista”. Un consiglio azzeccato dal momento che – a oggi – la sua società vale centinaia di milioni di dollari.

Immagine 1 di 7
  • victoria-Beckham-instagramVictoria Beckham e una foto pubblicata su Instagram
  • Beckham e Victoria (foto Ansa)
  • David Beckham
  • Victoria Beckham e i suoi quattro figli
  • Victoria Beckham
Immagine 1 di 7