Pagina 5 - Gossip

Vladimir Luxuria: “Luigi Berlusconi? Bellissimo, se è gay beato chi se lo prende”

Vladimir Luxuria: "Luigi Berlusconi? Bellissimo, se è gay beato chi se lo prende"

Vladimir Luxuria: “Luigi Berlusconi? Bellissimo, se è gay beato chi se lo prende”

ROMA – “Luigi Berlusconi? Bellissimo, se è gay beato chi se lo prende”. Vladimir Luxuria è intervenuta su Radio Cusano Campus e sul bacio di Luigi Berlusconi ad un amico ha detto: “Silvio Berlusconi frequenta molto la Russia, dove i baci si danno sulle labbra. Magari ha educato il figlio a baciare gli uomini sulle labbra. Luigi Berlusconi è un buonissimo partito in senso economico, è un bellissimo ragazzo, beato chi se lo piglia nel caso fosse gay. Se lo corteggerei? Per me è troppo giovane”.

Sul caso della casa vacanze che non voleva gay Luxuria ha detto: “Ha fatto qualcosa di assurdo, discriminatorio e fuori dal tempo. Non ne capisco il motivo, se non un odio anche sospetto, perché chi ha quest’odio così stupido e infondato ha dei problemi irrisolti con la propria sessualità. Una cosa dannosa anche per il turismo, che fa tornare quell’immagine di una Calabria un po’ arretrata,di un’Italia un po’ arretrata, che non fa bene al turismo. La Calabria è bellissima, inclusiva, questo va detto. Tutti si ricordino che non è che i gay sporcano o inquinano. Per fortuna l’ha detto lui stesso, si è autoproclamato troglodita”.

Quindi sulla questione vitalizi: “Io non prendo vitalizi, questa bufala mi perseguita. Io non sono pensionata, non prendo il vitalizio, anche perché mio padre per una vita si è fatto un culo così sul camion per tutta la vita e prende una pensione bassa. Sarebbe stata la prima volta che io mi sarei vergognata davanti a mio padre se avessi preso una pensione. Io non mi sono mai vergognata davanti a mio padre, se avessi preso un vitalizio l’avrei fatto”.

To Top