photogallery

Usa. Contro la pedopornografia arrivano i ”porn-dogs”.

Il logo del Montgomery Crime Stoppers

Il logo del Montgomery Crime Stoppers

Contro il mercato della pedopornografia arrivano anche i ‘porn dogs’, cani addestrati ad hoc pronti a ‘fiutare’ immagini e video. Un dipartimento di polizia nel Texas sta infatti sperimentando l’ipotesi, riferisce il britannico The Indipendent.

Ed è già partito un programma di addestramento da 17 mila euro mirato a formare una task force cinofila capace di segnalare un adesivo che di solito si trova nei dispositivi elettronici di memorizzazione dove spesso vengono nascosti i materiali pedopornografici.

A guidare l’esperimento, nel centro di ‘Montgomery Crime Stoppers’, è Brody, un labrador color cioccolato.

To Top