photogallery

Amarcord, Edwige Fenech hot nel film “Cattivi pensieri” del 1976

Nel film “cattivi pensieri” del 1976, Edwige fenech mostra tutta la sua sensualità e il suo erotismo in una serie di scene molto piccanti.

Ecco la trama del film tratta dal sito Film.tv.it:”L’avvocato milanese Marani torna a casa inaspettatamente e intravvede la sagoma di uomo nascosto nello sgabuzzino. Ossessionato dalla gelosia, pensa che sia uno dei presunti amanti della moglie, lo chiude a chiave e parte in vacanza con la donna.

Tornato dopo una decina di giorni scopre che si trattava del figlio del portinaio sgattaiolato in casa di nascosto per ammirare alcuni fucili da caccia. Il professionista è costretto a chiamare la polizia per liberare il giovane che è riuscito a sopravvivere miracolosamente. Il film punta tutto su nudità e seminudità. Mattatrice una Edwige Fenech come al solito inespressiva, ma molto sensuale”.

Ecco alcune delle scene che vedono come protagonista Edwige Fenech. Le imamgini sono prese dal sito “Ultronico”:

To Top