photogallery

Australia: s***o a tre con 17enne, poi moglie u****e marito

Australia: s***o a tre con 17enne, poi moglie u****e marito

Australia: s***o a tre con 17enne, poi moglie u****e marito

ROMA – Ha u****o il marito a bastonate perché non reggeva più la piega che aveva preso il loro rapporto, soprattutto da un punto di vista s******e. E’ successo in Australia, protagonista una coppia dello Sri Lanka. I due per dare un po’ di “aria nuova” al loro menage avevano pensato di coinvolgere una ragazza di 17 anni, con la quale avevano rapporti s******i a tre. Spiega Il Messaggero:

La dottoressa temeva che questa propensione del marito verso il s***o a tre con ragazze più giovani avrebbe rovinato la sua carriera e non sopportava più i suoi comportamenti. L’adolescente protagonista del ménage à trois ha parlato ai giurati ammettendo di aver incontrato la coppia dello Sri Lanka nel 2014 e di essere stata diverse volte a casa loro. In una di queste occasioni l’uomo è stato trovato morto sul letto in un bagno di sangue. Secondo le forze dell’ordine la chiamata al 911 sarebbe stata effettuata dalla stessa moglie.

Ora la donna è sotto processo ma non sembra intenzionata a collaborare con la giustizia.

Secondo la Corte Suprema del Western Australia la dottoressa Chamari Liyanage avrebbe u****o a bastonate il marito dopo un rapporto s******e a tre con una 17enne. Come riporta Metro.uk la donna sarebbe stata stanca delle richieste s******i dell’uomo, Dinendra Athukorala, lasciandolo in una pozza di sangue sul suo letto. La moglie ha però negato e non si è dichiarata colpevole al processo.

San raffaele
To Top