Blitz quotidiano
powered by aruba

Bimba di 4 mesi muore divorata dai topi

E' successo in Messico, ad Acolam. La madre della bimba, di 18 anni, è stata arrestata: aveva lasciato la figlia con sua mamma per andare ad una festa

Bimba di 4 mesi muore divorata dai topi

Bimba di 4 mesi muore divorata dai topi

CITTA’ DEL MESSICO – Una bimba di 4 mesi è morta in Messico divorata dai topi. La madre, 18 anni, l’aveva affidata alla nonna per andare a ballare. Ma quando è tornata la piccola era morta, divorata dai roditori.

E’ successo ad Acolam, vicino a Città del Messico, come racconta il quotidiano britannico Daily Mail. La mamma della piccola, Lizbeth Jeronima Fuentes Munguia, lunedì 4 gennaio era uscita di casa per andare ad una festa a Otumba. Aveva lasciato la sua bimba insieme alla madre.

Lizbeth è tornata solo alle prime ore della mattina del 5 gennaio. Quando è entrata in casa, al primo piano della casetta di pietre in cui viveva, ha trovato il corpicino della sua bambina senza vita, con le dita e parte del volto divorate dai topi. Ha subito chiesto aiuto ai vicini, che hanno chiamato i soccorsi, ma quando questi sono arrivati per la piccola non c’era più nulla da fare. I soccorritori hanno così solo potuto constatare il decesso della bambina. La donna e sua madre sono state arrestate dalla polizia.

Non è la prima volta che dei ratti uccidono dei bambini. In passato, per esempio, in Sud Africa topi di un metro di lunghezza avevano ammazzato due piccoli. In tutti questi casi i ratti hanno sempre attaccato il viso e le dita delle loro piccole prede umane, in alcuni casi divorandone anche gli occhi.





PER SAPERNE DI PIU'