Blitz quotidiano
powered by aruba

Brasile. Turista argentina uccisa a coltellate a Copacabana

Una turista argentina di 24 anni è stata uccisa a coltellate martedi notte sulla famosa spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro, città che tra meno di sei mesi riceverà le Olimpiadi.

La spiaggia di Copacabana

La spiaggia di Copacabana

BRASILE, RIO DE JANEIRO – Una turista argentina è stata uccisa a coltellate martedi notte sulla famosa spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro, città che tra meno di sei mesi riceverà le Olimpiadi.

Secondo le prime testimonianze, la vittima, identificata come Laura Pamela Bianca, 24 anni, era seduta sulla sabbia insieme a due amiche quando è stata abbordata da due rapinatori.

Le ragazze sono fuggite in direzioni differenti, ma la giovane argentina è stata raggiunta e accerchiata sul marciapiede del lungomare, dove è stata poi pugnalata al petto.